Er Sentimentale e la ricerca di stimoli

“Ciao spo, so er sentimentale.
É da tanto che non scrivo e mi chiedo se qualcuno, si ricorda ancora di me.
Non sono tornato per raccontarvi una nuova avventura con qualche mestierante.
Da molto tempo ormai, non mi intrattengo più con qualche ragazza a pagamento ed il motivo non è perché mi sono fidanzato, tutt’altro. Continua a leggere Er Sentimentale e la ricerca di stimoli

Er Boss de Craiova e er tampone con Bianca

“Bello spo che dici? So io er boss.
Lavoro? Sta cassa integrazione è entrata? A me no, però mai disperare, finché ce stanno le rumene c’è speranza.
So sincero so stati 4 mesi pesanti, passati tra pippe, scuregge e film de Tomas Milian. Ho magnato come un maiale, al massimo dello schifo c avevo le palle che me facevano m’ama non m’ama co i peli del cazzo. Continua a leggere Er Boss de Craiova e er tampone con Bianca

Perestroja e gli insegnamenti a Martino

“Ciao Spo’,
ogni tanto mi fermo a riflettere su questa era moderna, così frettolosa e priva di ogni emozione, in cui spesso si bada solo al numero dei partecipanti invece che all’essenza di loro stessi.
Anni fa, quando ancora non c’erano i social e si lavorava grazie agli annunci sui giornali più beceri, c’era sempre una sorta di timore reverenziale nell’approcciare una donna “del mestiere”, un pudore quasi tenero nel rivelare le proprie necessità fisiche che si andava a scontrare con un lavoro così palesemente privo di emozioni. Continua a leggere Perestroja e gli insegnamenti a Martino

La dura trasferta del Pluridecorato in Padania

“Bella Spo, so er pluri.
Me ritrovo a lavorà nel pubblico, ma questo o sai già che vor di, me tocca annà a lavorà non necessariamente ndo dico io. Se po provà magari nartro posto, ma pe mo so prigioniero. Insomma l’avamposto zoccolesco più vicino dista du ore de macchina, nun ce so scimmie e nun vige nessuna legge del ventello come a Roma. Oltretutto le zone degradate nun so poi cosi degradate, fatico a trovare il mio habitat… Continua a leggere La dura trasferta del Pluridecorato in Padania