I Signori della Togliatti: L’Umidiccio cor Peugeot (seconda parte)

[link alla prima parte]

Secondo Schopenhauer invece le prostitute, forse, non sono altro che donne terribilmente danneggiate dall’istituzione monogamica, vere e proprie vittime umane sull’altare della monogamia. Fatto sta che poche cose sono certe e continuative nella storia dell’umanità come l’andare a puttane. Secondo te perché?
Perchè siamo animali dentro, come tali dobbiamo scopare per sopravvivere… come il gatto vede la gatta e se la monta, idem il bue con la mucca e il leone con la leonessa…
L’uomo è evoluto ok, ma la natura è natura, la monogamia è frutto della cultura cristiana che ci ha invasi, purtroppo. Continua a leggere I Signori della Togliatti: L’Umidiccio cor Peugeot (seconda parte)

I Signori della Togliatti: L’Umidiccio cor Peugeot (prima parte)

Quest’oggi grande ospite su Radio Togliatti, un’ altra istituzione di Spotted Togliatti: quello cor Peugeot Umidiccio: a che età sei andato per la prima volta a mignotte, come è cominciato tutto ?
Avevo 18 anni, ricordo perfettamente il tutto.
Dopo 2-3 dudemon (all’epoca se bevevamo pure er gasolio) decidiamo di provare il pelo a pagamento
Eravamo io e un mio amico fidato…
E andammo sulla colombo, all’incrocio dopo l’agip
Se chiamava Teresa, pompa e scopata (3 minuti e mezzo compresa la trattativa sul prezzo)
Me chiavama “amore mio” quindi ho sburato subito
50 euro per due chiavate. Continua a leggere I Signori della Togliatti: L’Umidiccio cor Peugeot (prima parte)

L’Umidiccio segue il consiglio e va da Viola (1YA)

“Bella spò, un caro saluto e n’abbraccio come sempre, so umidiccio cor peuggiot…
è na cifra che nse sentimo, nel frattempo ho ficcato er cazzo qua e la, ho conosciuto troie nuove e scopato le troie vecchie…
ma l’altra sera, na cosa epica… te racconto per bene..
stavo sur divano a casa de un caro amico, stavamo a cercà de fa ragionà er Nutria che ha perso er lavoro, (l’hanno beccato su un sito porno filippino de stupri, boh) stava ar magazzino de bartolini, sto cojone.. ma amen…
nel mentre facevo a paternale ar nutria, me giro e vedo er Caciara collassato con eleganza sul pavimento, è sempre stato un gran fanatico della coca a 20 euro a perno, e ne ha sempre pagato le conseguenze da vero guerriero, era na sera de quelle…
me rendo subito conto che non se poteva continuà e er nutria me fa “ao a XXX ma porco dio n’chai n’cazzo da fa e va a mignotte”.. Continua a leggere L’Umidiccio segue il consiglio e va da Viola (1YA)

L’Umidiccio e er contatto der Faciolo all’Esquilino (1YA)

“Ciao Spó… Oggi il disagio è alle stelle… Ho dovuto portà a lavà er peugeott umidiccio….
Er sedile passeggero era praticamente un cimitero di merda, sborra e bava de rumena… Il resto vabbè, un vespasiano con le ruote.
Decido de trattallo mejo, 150 euro pe lavà tutta la tappezzeria de quel nido d’amore da 30 euro…
Passo dal ragazzo borghese a prende i perni de scorta, so annato via carico come emilio fede..
A n’certo punto, squilla er telefono, era er faciolo, e me dice che c’ha un contatto gajardo e tosto all’esquilino, roba da na piotta ma de gran classe.
Bar – Tennet’s – Peugeott – Perno
Diretto vado la all’indirizzo, er faciolo su ste cose è de bocca bona…
Entro a casa della tipa e la scena è al limite dell’umano, lui che scopa co questa in terazza, e er nutria diocane morto sul divano lercio come un punkabestia al g8…. Me incazzo come na iena..
Er faciolo sbraga una rotaia che faceva invidia a maradona, era il suo modo per chiedere scusa…
Faciolo scusato..
Me chiudo ar cesso, sbrago altro perno e inizio a pensà alla sorca… Poco dopo bussa la sorcona che doveva sciacquà er buco meandro….
Me ne vado in terazzo, a quanto pare se scopa li…
La tizia torna, gran classe, bravo faciolo… Vestaglia pulita e tacco… Signora de qualità…
Je faccio arzà na gamba tipo cane e la ficca dentro a n’vaso de gerani, rimane inpuntata modello ombrellone cor tacco… Schiaffi sul culo modalità Vanni e Pacciani… Tennents avanzata der faciolo… Gran sburata…
Rientro e scopro che er faciolo sta a cercà de rivestì er nutria, che intanto racconta de avè leccato er culo a na negra e che co la lingua faceva er baffo della nike…….. Ma porco iddio… Poi leccà la fregna a na zoccola negra porca madonna…. Pieno de schifo caricamo er nutria…. Annamo via contenti…
Er peugeott umidicio pulito è durato esattamente 1 ora e 10 minuti.
Ciao spó
Ps er Nutria c’ha la cappella che se spella come na banana ed è color puffo…… Dice che ha scopato sempre protetto eh…….. Bella spo”

Peugeot Umidiccio e le parigine

“Bella spó… na vita che nun te scrivo, so quello cor peuggeot umidiccio.. ormai sto accasato…
stasera rientrando a casa (orario bambini) alle 9 de sera, m’accorgo che tutte le schiave sulla palmiro, stanno co le parigine…
Beh spó, la sburata sulla parigina era un obbligo… siccome so n’signore faccio le dovute premesse, er lupo perde er pelo ma non il vizio…
la proposta è sempre la solita, 20 euri in macchina e du botte su un cdrom…
La tizia (non la prima, ne ho fermate 3 dio cane, ormai so tutte vendute ai sordi ste vacche, non li fanno per amore..) accetta… io rispetto i patti..
Apro er cruscotto der peugeott co la nonscialance de un vero cowboy della fregna, pijo er cd “chi ha ucciso l’uomo ragno” degli 883, sbrago un perno che avrebbe fatto riacchiappà pure schumacher dopo l’incornata alla breccola…
parte sta scopatona che termina con la promessa della sburata sulla parigina..
la tizia (dice de chiamasse Nina..) se leva le parigine, le piega e le mette in borsetta…
E se torna a casa, cazzo voto, 1 perno in meno e fantasia passata… te vojo bene spó, nun mollate..
er tuo peuggeot umidiccio!”