Er Boss de Craiova e er tampone con Bianca

“Bello spo che dici? So io er boss.
Lavoro? Sta cassa integrazione è entrata? A me no, però mai disperare, finché ce stanno le rumene c’è speranza.
So sincero so stati 4 mesi pesanti, passati tra pippe, scuregge e film de Tomas Milian. Ho magnato come un maiale, al massimo dello schifo c avevo le palle che me facevano m’ama non m’ama co i peli del cazzo.
Finiti sti domiciliari da innocente nel quale però ho aperto un fondo rumene da reinvestire na volta libero, finito sto coprifuoco c’avevo na avoja de assembramento che non poi capì, colgo l’occasione pe fa na bella ronda, Marconi bocciata. Passa qualche giorno e me dirigo su mamma Togliatti che non delude mai.
Prima de arriva puffi dietro de me e pensavo che la serata era da rimanda invece no: arrivo e subito Redbull dal bangla di fiducia, da professionista m ero visto le previsioni del tempo. Dava pioggia allora è l’ideale pe non avecce rotture de cazzo.
Me carico Bianca, a spo sincero? Pareva più bona però che tocca fa la quarantena c ha fatto inquartà a tutti. Semo annati a casa spo, j ho detto “la prima te la regalo ma la seconda te faccio suda”. Je faccio sti du tamponi e in effetti dice che era stanca, poverina. J ho detto de annà ar cantiere ha detto no. Vabbè comunque pure lei me ha chiesto da dove vengo ecc solite domande de rito e finisco così.
Volume 2Er bello è che er giorno dopo, voglioso de Romania e ancora senza lavoro me dirigo a Marconi e che succede? Gira e rigira te ciocco 3 professioniste che facevano l autostop, me le carico, ma lo sai er bello qual è stato? Una che appena entra me fa “ma io te conosco”. Che onore a spo, dopo tutti sti mesi ancora se ricordano. Co sta macchinata de vacche se dirigemo verso casa (sempre in quei posti dove non sai se tornerai a casa) e nel frattempo mettono un po’ de musica a cannone pe crea’ atmosfera e arrivato a un parcheggio me faccio fa na spremuta de palle da una de loro; l’altre 2 l ho fatte scende, so un timidone.
Che poi la vera soddisfazione è stata quanno m ha chiesto er numero pe dimme “ti chiamo domani se ci vieni a prendere”, ho fatto l abbonamento co pagamento in bocchini ovvio. Però non so se ce vado, me vojo fa desidera’ te che dici funzionera’?
Per sempre tuo boss.”

Tamponatece:

views
309