diarrea-cure-naturali

Er GPS si riconsola dopo il palo

“Ciao spo so er GPS,non so se io sono mancato a te,de sicuro te me sei mancato na cifra!
Ieri dopo il mio ritorno ufficiale dalle vacanze dicido di uscire con delle amiche,tutte 18-19 anni e io che ce no 28 ero per loro come l’oro,cioè er ragazzo quello maturo pe facce la storia della vita.
Io me conosco so cosa voglio e puntualmente prendo il palo,ma non tanto perché ci ho provato ma perché me volevo fare una che se stava a bacia 5 minuti prima con un ragazzo e appena se ne andato ci ho provato io,e quella m detto no pe rispetto di quello,che poi confidandosi con me mi aveva detto che pe lui lei era na cosa così è non seria e siccome me arrapava pure a me ci avevo provato pure io.
Cmq preso il palo io dentro di me non demordo sapevo che da lì ad un oretta comunque vadano le cose io avrei sborato,quindi alla fine me so messo l’anima in pace ed ho accompagnato a casa la ragazza.
Da lì memore che avevo una scatola da 100 di viagra vado a sborrarare dalla spagnola,solito benzinaio questa volta capelli fucsia e concordiamo per andare a casa,gli dico di prelevare ma dopo presi i soldi da lì succede il panico,spo quella se persa non sa dove se trova,e sinceramente trovare dopo quasi un quarto d’ora che giro i stessi posti pe trovare una casa di mignotta sconosciuta a 100 celle decido di riportare la spagnola sul marciapiede,lei triste come un laziale che al ultima giornata di campionato non è entrata in Champions me fa,dai amore dopo a casa avevo altro cliento,ma ormai avevo preso la mia decisione.
Appena dopo però mi parte uno di quei squarao micidiali e decido di andare al bar dei tranz per evaquare clacola gli ho rotto pure l’areggi carta igenica,non so perché ma birra e viagra me fa efetto lassativo.
Volume 2Me so rimesso in macchina spo e dopo il parco delle negre sento una urlarmi amioreee e la dopo amiore co la i decido di fermarmi,calcola la ragazetta di nome simone classica zingarella sporca ma bella,calcola aveva i piedi più o meno neri color carbone,mi dice dai andiamo e la porto a casa,da li con il prezzario di 50 euro non vuole smuversi dai 30 minuti,e vbb ormai co il viagra a mille e la voglia di sborrare gli dico si,se spoglia e la pancia è piena di smagliature ma alla fine è pure carina,i piedi lerci e mi accorgo pure di un dente mancante,ma cmq continuo e vado e spo,passata un ora e un quarto la guardo e gli faccio,vbb mo basta,ma lei con un ghignio e una piccola risata de quando smaila ha finito i pezzi,ma vede Lapo in lontananza che gli dice che ce ne ha altri 16, me fa no,e se lo rimette dentro e pe un altra mezzora me scopa forte.
Finita la scopata me da pure un bacetto e quando se rivestono me fa amoo,oggi dal cinese mentre mangiavo dolcetto piccolo,mi si è rotto dente guarda,e io tra lerciume infezioni orali e anche poca dignita abbandono quella casa, con detto e pure oggi è andata.
Un abraccio il gps”

Localizzatece: