Togliatti, Salaria, Tiburtina e ritorno con la Scuderia Renault (History Spotted)

“Bello spò, so quello della Scuderia Renault, le notti passano e mi giro come un lupo di mare perso per i cazzi miei; ultimamente i puttan tour si sono sprecati ma non si é andato mai a buon fine, quasi mai tranne una sera tra pazzia e follia delle più classiche ormai per la Scuderia Renault.
Premetto intanto che se Schumacher sta come sta se lo meritava visto che vinceva le gare grazie al bastardo di Barrichello che dietro di lui tra inversioni di marcia e cambi di marcia appositamente errati faceva perdere i secondi ai contendenti e far guadagnare giri al tedesco infame; niente a che vedere con Senna che con le sigarette Rothmans, che dopo una scopata ti danno quel sapore di benzina, volava da vero campione.
Ma veniamo al dunque.
Una notte di una settimana fa mi trovo come sempre a vagabondare con i pochi amici notturni disponibili, ovvero uno solo, arrapato però come rocco sull’isola dei famosi, mi trovo così a fare il più classico dei puttan tour direzione Togliatti quando incrocio una bella roscia alla altezza del parco delle negre che fa la corte, ma entrambi desistiamo e optiamo per un panino al re della notte per schiarirci le idee.
Così che il mio amico propone la Salaria osannata da colleghi di questa pagina, tempo due minuti ci troviamo a notare che tranne qualche mignotta amatoriale stile bora tor tre teste non c’é nulla a parte negrupedi femmine, sconsolati dall’esito della avanscoperta decidiamo di buttarci sull’unica strada delle belle arti rimasta: Tiburtina.
Un pelo de figa tira più de un carro de buoi e tempo un minuto ci troviamo a spizzare le dame della tiburtina fino a quando al dubai café succede l’incredibile..
Una bionda occhi azzurri , 4 di seno e culo mozzafiato, mi sono innamorato all’istante e mentre pensavo che se nun me la facevo nun ero un omo vero me la stavo già facendo a pecora infrattato tra i ruderi con schiamazzi notturni che disturbavano il mio amico chiuso in macchina ancora a bocca asciutta.
Me fidanzo co sta bionda e me faccio da er numero, er nome nun lo dico perché so geloso, ve dico solo che é Greca, roba de qualità , sciccheria per gentleman..
Volume 2Ma non é finita qui, così che torniamo sulla Togliatti che é la Juventus d’Italia per quanto riguarda le mestieranti e dopo l’indecisione iniziale del mio amico lo convinco ad andare a centro anche lui.
Optà per un bel culo vicino via de pompini, presto lui la macchina incamminandomi con occhiali da sole alle 4 di notte per lasciare solo gli amanti per poi tornare e provare a uscire da quella traversa maledetta, mi incastro per fare inversione e sgarro di retromarcia la macchina di dietro e per andare via colpisco anche quella davanti, pochissimi danni per me e milioni di bestemmie per i padroni della macchina la mattina dopo, sarebbero stati due Cid in tempo record di 6 secondi.
Le notti continuano.
Saluto er treppalle e peujeot umidiccio.
Si Volaaa”

views
7