Le bone, i brutti e i cattivi

“Bella spo!
Qui er K.D.S. dopo avere invaso sp.

Gira che te rigira me ritrovo cor sentimentale a conquistare sp, beccamo due che stavano a fa er focherello, famo tipo na contrattazione lampo, praticamente strillo dar finestrino 20€atuttedduevevabene? annuiscono e zompano su al volo, manco l’anonima sequestri c’aveva sta rapidità d’esecuzione.
Appena salgano arrivano le guardie e ce se mettono dietro…eravamo 3 coppie…sguardi penetranti e privi di timore.
Se alternavano occhiate tra tutti i componenti nel momentaneo stallo.
Movimenti lenti della testa.
Silenzio.
Nessuno abbassa lo sguardo
….palla de spini che rotola dietro…
noi st’avamo a aspetta che i puffi facessero la prima mossa, loro lo stesso…vibra er telefono…con movimenti lenti e senza togliere lo sguardo dalla guardia che avevo puntato inizia la chiamata e vengo avvisato che stanno girando le guardie… rispondo dicendo ” o so…c’hanno parato”.
Attacco.
Quando un uomo con la zoccola in macchina incontra una guardia de ronda, quello con la zoccola è un uomo multato.
Gli sguardi ancora cercavano qualche debolezza altrui ma niente…tipico stallo…A sbloccare la situazione ci pensa la zoccola che mette la testa fuori dal finestrino je manna du bacetti e questi se ne vanno…vabbe a me e er sentimentale sta storia ce puzzava.
Lei… la bionda dal malandrino comportamento se la sente caldissima e se ne esce con ” se state co noi le guardie non ve fermano, co l’altre si!”…vabbe… dopo st’attacco de malavida en buenos aires, ce portano do ce devono portà, e vedemo su sta via na macchina parcheggiata con fari accessi, eccalla….trappolone… invece niente, sboramo ( sincronizzato), la mia cercavo de contrariarla er più possibile, secchezza vaginale da Guinness, je dicevo a rotella “te sboro in faccia ” mentre me la ingroppavo a pecora pe campi co lei appoggiata a un televisore a tubo catodico buttato la pe fa arredo, lei rispondeva ” no facia no, no piace”, je se stringeva/seccava ancora de più e io insistevo e lei diceva de no, e ogni volta la sorca diventava sempre più attillata vado avanti così finché non c’avevo er cazzo sottovuoto, inoltre a sta malcapitata je davo sempre più forte de reni, lei non emetteva neanche un gemito o un rumore e sta cosa me stava a ingrifa e me spingeva proprio a faje der male vaginale, l’ho sfonnata…poraccia.
Volume 2Quando ho finito co quella fregna ce potevi accenne na sigaretta, tipo accendisigari da macchina, je fumava.

Me vado a fa 2 panini dallo zozzone.

Poi a mente lucida stavamo a riflette che forse c’hanno lasciato annà perché se pensavano che eravamo i papponi, oppure perché se so messi na mano sulla coscenza…oppure perché come è arrivata na chiamata a noi, po esse che je arivata na chiamata a loro..mille cose da spiega, mejo lascia perde…chi vo la verità deve provare.
Venghino signori
venghino a sborrare.

Un Eastwoodiano saluto er K.D.S.”

Malavidatece:

views
8