Furgonaro stampellato again

“Bella Spotted,
e un Vanni-saluto a tutti i fanz cor vizio della sborrata prepotente e senza impegno.
Come n anno fa, pe me febbraio s’aripropone come n’mese demmerda.
Oggi come n’anno fa, stamo co e stampelle.
Mentre stavo a gioca a qualciotto me so strappato n porpaccio, è stato come senti na lama entramme nella gamba che manco li mejo marocchini in piazza a san lorenzo.
Pe torna a casa è stata na vera impresa de coraggio e determinazione, ma se sa, a noi gentlemen delle vie del piacere ste doti nun ce mancheno.
Tragitto spogliatoio/Ducato Cassonato, venti minuti.
Minchia com’è dura la frizione der destriero, senza manco ripetitore idraulico, pe mette la prima è scito fori er calendario der frate indovino da gennaio a luglio.
Liturgia pasquale compresa.
Parto, che grazie a dio da regazzino ero annato in fissa a cambia senza preme a frizione e pe impara ho buttato ar cesso n cambio della panda, beh maa so ritrovata preziosa oggi st’abilità speciale.
Comincio a pensa a quanto tempo n potro’ anna a putroie tranquillo e beato e me scatta er riflesso condizionato ar cazzo che me diventa na barra de plutonio attivata, e allora olè, è scito fori er mister hide, togliatti
diventa er nome della meta da raggiunge pe scarica avversione e cordoglio tramite via uretrale.
Ancora co la divisa del leggendario olympique togliatti e no zuccotto daa legea n testa individuo proprio lei, Irina, pluripremiata mignotta che se riuscirebbe a ingoia na corallina intera senza batte ciglio.
Da lei c’annavo sempre quanno me ntrippavo ma erano anni che nun la vedevo.
O, più probabilmente, che nun la riconoscevo.
Me fermo de botto tutti me sonano e me insultano, ma a me n me fregancazzo, perchè come dice er sommo poeta, ar cazzo nse comanda.
S’avvicina giustamente perplessa de vede co -3 gradi uno in pantaloncini che guida n camion, poi me riconosce, larghi sorrisi, me chiede perchè sto vestito cosi, ando so stato tutto sto tempo..che memoria amisci, vedete donne che leggete come fa bene o sperma?
Volume 2Je ricconto tutta a storia.. dopo aveje detto che le regalero’ na sciarpa dell’olympique lei se intenerisce e…zac dentro sto spazietto creatosi nel suo coriaceo cuor di migna, ce piazzo dentro er sottocosto.. pompa cabrio co schizzata all in + licenza di smucinare, 30 euro.
Un misto tra er piacere e r’dolore pe sto muscolo lacerato ndue, ma lei ce sa fa pe davero e rilancia cor massagino ar sottopalla, quindi je faccio na schizzata da faje gonfia le guance che manco n ranocchio in amore, ah, Irina mia, tu e poche altre sapete succhia finche uno ns’è mezzo stancato e sta pe giunge l’ipersensibilità, quanto te vojo bene, come taa sudi sta pagnotta.
Vado a casa, me saro’ pure arovinato n muscolo, ma me so sollazzato nartro, più importante de tutti, e c’ho la testa sgombra.
Me riposerò qualche giorno, eppoi andrò a negre, in stampelle, perchè qui ce sta n ideale da difende, co le unghie, coi denti, ma soprattutto CORCAZZO.
Mai sconfitta ci sarà, nel cuore di chi sborra!

Infermamente e cordialmente Vostro

Furgonaro”

Stampellatece:

views
7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.