Fango alla ricerca dell’amore vero (1YA)

“Bella spò, so sempre fango.
Oggi te voglio confessà na cosa. De sti tempi dopo er viaggio in brasile e avè visto er degrado vero, no quello che te racconta masimetto ar banco delle olive ar tredici, e sopratutto esserne sopravvissuto sto mezzo a decide de appende la cappella ar chiodo e trovamme na santa che me se pia. Ecco perchè spo tra i tuoi contatti conto de trovà na donna vecchie maniere che me se pija, ieri ho ritirato l’analisi , so pulito spo. Nun ce credevo manco io, già me vedevo co la sifilide e senza naso a 35 anni.
Pe questo te scrivo tipo annuncio: RAGAZZO ROMANO , CAPPELLA CROCCANTE, AMANTE DER PARUCCONE COL POLPACCIO DE PRIMO PELO, CERCA, ROMANTICA E GOLIARDICA TEENAGER PER RAPPORTO D’AMORE. Offro tralicci de ceramica tritata, un bel cannellone.
C’ho pensato spo dopo che ieri me ne so ito a via de decima e me so caricato la solita scimmia co la senape tra le mutande. Sta volta me so fatto mette er guanto fosse mai che arivo a 40 anni, ho trattato a 5 euri e glie ho lasciato nbuono pasto ciancicato statale da 7,20 inculato a mi madre cor nome suo sopra. Sti cazzi spo quando bisogna scopà se scopa.
Volume 2Dopo aveglie schizzato du dadi knorr sur mento so usciti du zingare e me hanno fatto er cappotto. co npezzo de vetro me hanno rapiano du cialis , 15 euri che c’avevo in saccoccia e volevano pure famme a smart , ma io quando vado a incula’ pe fratte appizzo sempre le chiavi e er cellulare in mezzo alle fratte cosi’ cor cazzo che ste sdentate me nculano.
So rimasto traumatizzato , me dispiace che sta storia nun fa tanto ride ma too dovevo raccontà. Giovani quando se va a inculà negre o zingare sulla nettunense ricordateve, girate massimo co 10 euro che tanto se incula pure co quelli , e appizzate tutto sotto na fratta.
Er pluridecorato insegna.
Aspetto ragazze per relazione.
Tuo fango”

Rapinatece:

views
6